Terremoto in Giappone, tsunami in California: un morto

Terremoto in Giappone, tsunami in California: un morto

Terremoto in Giappone, tsunami in California: un morto

E' di almeno un morto il bilancio provvisorio dell'onda di oltre due metri, innescata dallo tsunami partito dal Giappone, che ha investito il porto di Crescent, nella California settentrionale. L'onda anomala ha devastato le strutture, causando anche tre feriti. Secondo il consigliere locale Richard Enes "almeno 35 barche sono state danneggiate o distrutte". Le autorità della California hanno lanciato l'allarme tsunami, invitando tutti a stare alla larga dalla costa.

 

Quello di Crescent City, al momento, è l'unico incidente grave che si registra negli Stati Uniti, legato alla tragedia che ha sconvolto il Giappone. Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha comunicato di avere "dato istruzioni" alla Federal Emergency Management Agency, la protezione civile Usa, di "essere pronta a fornire assistenza alle Hawaii e agli altri Stati e territori degli Stati Uniti che potrebbero essere interessati" dal rischio tsunami.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -