Terremoto in Turchia, quasi 60 morti accertati

Terremoto in Turchia, quasi 60 morti accertati

Terremoto in Turchia, quasi 60 morti accertati

Sale a 57 morti il bilancio del terremoto che ha colpito nelle prime ore di oggi l'est della Turchia. Lo riferisce il sindaco del comune di Karakocan, citato dal sito del quotidiano Hurriyet. Si aggrava anche il bilancio dei feriti, che supererebbe il centinaio. La scossa di magnitudo 6.0 della scala Richter ha fatto molte vittime soprattutto in sei villaggi intorno a Karakocan, epicentro del terremoto, nei pressi della citta' di Elazig.

 

 Secondo quanto rende noto la protezione civile turca citata dall'agenzia di stampa Anatolia, 20 persone hanno perso la vita solo nei villaggi di Okcular, Yukari Kanatli e Kayali, nella provincia di Elazig. La prima scossa del sisma, il cui epicentro e' stato localizzato nel villaggio di Basyrut, e' stata registrata alle 4.32 di questa mattina (le 3.32 in Italia) ed e' stata seguita da almeno 30 scosse di assestamento, la piu' intensa delle quali di 4,1 gradi della scala Richter. Il vice primo ministro, Cemil Cicek, e' partito per visitare la regione colpita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -