Terremoto nel Pdl, la Carfagna conferma l'addio

Terremoto nel Pdl, la Carfagna conferma l'addio

Terremoto nel Pdl, la Carfagna conferma l'addio

ROMA - Mara Carfagna conferma il suo addio al Pdl. Ha garantito che non farà mancare la fiducia al governo Berlusconi, ma il 15 dicembre rassegnerà le dimissioni da ministro per le Pari Opportunità "visto che il mio contributo pare sia ininfluente". "Lascerò - ha spiegato in un'intervista in esclusiva rilasciata al "Mattino" - anche lo scranno di parlamentare, perché a differenza di altri sono disinteressata e non voglio dare adito a strumentalizzazioni".

 

Carfagna ha messo in chiaro che non passerà a Futuro e Libertà. Il "caso" Carfagna rischia di far traballare il governo ancor prima di arrivare al voto di fiducia del 14 dicembre. Silvio Berlusconi proverà a porre rimedio in un faccia a faccia con il ministro che si terrà già la prossima settimana.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di rasellaguido
    rasellaguido

    Ma allora ha ragione Fini a sostenere che una così non se la meritano,e dopo tutto,se rimanesse in tal partito,denigrerebbe il vertice che ... è solo lui e ******* !

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -