Testamento biologico, il voto slitta ad aprile

Testamento biologico, il voto slitta ad aprile

Testamento biologico, il voto slitta ad aprile

ROMA - Slitterà ad aprile il voto definitivo sul testamento biologico. La decisione è stata presa dalla conferenza dei capigruppo della Camera, preceduta da una lunga riunione dei deputati della maggioranza dove sono emerse "sfumature" di divergenza su alcuni punti del disegno di legge. E' quanto hanno detto il ministro del Welfare Maurizio Sacconi e quello dell'istruzione Mariastella Gelmini.

 

La discussione generale sarà avviata a partire dal 7 marzo. Per questo motivo il segretario del Pd Pierluigi Bersani ha rivolto "ai più responsabili del centrodestra" un invito a fermarsi a riflettere e a sospendere la discussione "perchè è un tema troppo delicato per la vita degli italiani per risolverlo con norme troppo intrusive".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -