Tremonti: ''Su crisi trattati insufficienti''

Tremonti: ''Su crisi trattati insufficienti''

Tremonti: ''Su crisi trattati insufficienti''-2

ROMA - Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo ad un'audizione al Parlamento europeo davanti alla Commissione Affari costituzionali, ha evidenziato che bisogna prendere in considerazione "una revisione dei trattati che sono stati scritti prima della globalizzazione, anche se sono stati aggiustati", perché sono "il prodotto di un mondo passato, ora radicalmente cambiato". Nella crisi geopolitica l'Europa ha mostrato "una visione politica totalmente insufficiente".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Tremonti, l'Unione europea è stata "missing in non action" nell'affrontare le questioni generate dalle rivolte in Nord Africa e Medio oriente. Il risultato dell'analisi è nel complesso positivo, in particolare sulla crisi economica con una "adeguata" applicazione e einterpretazione dei trattati europei.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -