Trento, contestazioni 'No dal Molin' contro Prodi: ''Vergogna, vergogna''

Trento, contestazioni 'No dal Molin' contro Prodi: ''Vergogna, vergogna''

Trento - Il presidente del Consiglio, Romano Prodi, aveva appena iniziato a parlare al forum 'Bilancio di un anno di governo', nell'auditorium Santa Chiara di Trento, nell'ambito del 'Festival dell'economia', quando all'interno dell'auditorium si sono alzati in piedi numerosi manifestanti del comitato 'no Dal Molin' gridando "vergogna, vergogna, vergogna".

Circa 150 persone hanno manifestato questa mattina sotto l'abitazione del presidente del Consiglio, Romano Prodi, a Bologna, esibendo uno striscione con la scritta "Una vergogna speciale" e gridando slogan come "Silurato speciale vergogna nazionale". Lo ha riferito all'ADNKRONOS Galeazzo Bignami, consigliere comunale di An a Bologna che ha preso parte alla protesta. ''Si tratta di un'iniziativa organizzata ieri sera per testimoniare il dissenso che c'e' nel Paese'', ha spiegato Bignami.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PRODI: ''CONTRAPPOSIZIONI CONTINUE DISTRUGGONO PAESE'' - "Queste contrapposizioni che esplodono da un giorno all'altro distruggono il paese, che ha bisogno invece di un rapporto continuo positivo tra governo e istituzioni". Lo ha detto il presidente del Consiglio Romano Prodi che e' intervenuto al Festival dell'economia, a Trento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -