Tsunami in Indonesia, oltre 400 morti

Tsunami in Indonesia, oltre 400 morti

Tsunami in Indonesia, oltre 400 morti

GIACARTA - E' di oltre 400 morti il bilancio del maremoto che ha travolto una decina di villaggi delle isole Mentawai, al largo di Sumatra dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 7.7 che lunedì scorso ha colpito l'arcipelago nell'ovest dell'Indonesia. Attualmente sono disperse 303 persone. Per il momento è possibile fare una stima precisa dei danni causati dallo tsunami. Un responsabile locale ha chiarito che i due terzi dei dispersi siano stati portati via dal mare.

 

Il presidente indonesiano Susilo Bambang Yudhoyono si è recato giovedì sul posto per portare conforto ai sopravvissuti e sovrintendere all'arrivo di derrate alimentari, acqua e medicine. In tredicimila hanno trovato rifugio in campi di accoglienza. L'Indonesia sta facendo i conti anche con l'eruzione del vulcano Merapi, che martedì ha ucciso 32 persone.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -