Tunisia, si dimettono i ministri dell'ex presidente Ben Ali

Tunisia, si dimettono i ministri dell'ex presidente Ben Ali

TUNISI - Resta alta la tensione in Tunisia. Tutti i ministri del governo di transizione, membri del partito dell'ex presidente Ben Ali, il Rassemblement constitutionnel démocratique (RCD), si sono dimessi dal partito. Martedì anche il presidente ad interim Foued Mebazaa e il premier del governo transitorio Mohammed Ghannouchi si sono dimessi dal partito.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il governo transitorio, che ha gia' sofferto delle dimissioni di quattro ministri dell'opposizione, ha in programma nella prima agenda un progetto di amnistia generale e il taglio definitivo dei rapporti tra gli apparati statali e il partito di Ben Ali.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -