Ulster, agente di polizia ucciso: incrminato un 17enne

Ulster, agente di polizia ucciso: incrminato un 17enne

Ulster, agente di polizia ucciso: incrminato un 17enne

Un ragazzo di 17 anni e' stato incriminato e comparira' oggi davanti al giudice per l'omicidio, il 9 marzo scorso del poliziotto, Stephen Carroll, nella contea di Armagh, in Irlanda del Nord. L'agente e' rimasto ucciso da un colpo di arma da fuoco mentre stava verificando una chiamata per un mattone lanciato da una finestra. Il ragazzo è accusato di appartenere ad un'organizzazione proibita, la «Continuity Ira», dissidente dell'Ira contrario al processo di pace.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carroll è stato il primo agente di polizia ucciso dopo la firma degli accordi di pace del 1998. Ad ucciderlo è stata un'imboscata a Craigavon, città abitata da cattolici e protestanti e ubicata nella contea di Armagh. L'episodio si è verificato due giorni dopo l'assedio ad una base militare che è costato la vita a due soldati britannici. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -