Unipol, rivelò notizie coperte da segreto. Indagato Paolo Berlusconi

Unipol, rivelò notizie coperte da segreto. Indagato Paolo Berlusconi

Unipol, rivelò notizie coperte da segreto. Indagato Paolo Berlusconi

MILANO - Paolo Berlusconi è indagato dalla Procura di Milano, assieme ad altre tre persone, per la vicenda del 'passaggio di mano' dell'intercettazione Fassino-Consorte ai tempi delle indagini sul tentativo di scalata di Unipol a Bnl. Dall'avviso di conclusioni indagini firmato dal pm Maurizio Romanelli, emerge che il fratello del premier è indagato per ricettazione e millantato credito ma anche per concorso in rivelazione e utilizzazione del segreto d'ufficio.

 

Fu "Il Giornale", di cui era editore, a pubblicare il 31 dicembre 2005 la conversazione intercettata tra Fassino e Consorte nonostante fosse coperta ancora da segreto istruttorio "in favore" del fratello e presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -