Usa, il piano Obama: sanità gratis per 31 milioni di persone

Usa, il piano Obama: sanità gratis per 31 milioni di persone

Usa, il piano Obama: sanità gratis per 31 milioni di persone

WASHINGTON - Trentuno milioni di americani attualmente non assicurati potranno avere la mutua con la nuova riforma sanitaria. E' quanto prevede il piano del presidente Barack Obama: si tratta di un compromesso tra i testi approvati dalla Camera e dal Senato alla fine dell'anno scorso. Il piano costerebbe 950 miliardi di dollari ma nelle previsioni della Casa Bianca taglierebbe i costi abbastanza da essere non solo autofinanziato, ma anche di ridurre il deficit federale.

 

Per i prossimi dieci anni la riduzione sarebbe di 100 miliardi di dollari, mentre di mille miliardi per il decennio successivo.  L'inquilino della Casa Bianca ha ammesso di contare su un "buon sostegno politico alla sua riforma", dopo che una compagnia assicuratrice, la Anthem Blue Cross della California, ha annunciato un aumento dei premi per la copertura sanitaria del 39% a partire dal prossimo mese.

 

Il piano di Obama prevede infatti il controllo federale sugli aumenti delle tariffe delle coperure assicurative grazie all'istituzione di un'apposita authority."Questo piano ha la flessibilità per raggiungere questo obiettivo se i repubblicani decideranno di fare ostruzionismo", ha detto il capo delle comunicazioni della Casa Bianca, Dan Pfeiffer.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -