Usa, Obama annuncia tagli alla Sanità e alla Difesa

Usa, Obama annuncia tagli alla Sanità e alla Difesa

Usa, Obama annuncia tagli alla Sanità e alla Difesa

Tagli alla Sanità e alla Difesa in vista negli Usa. E' quanto ha annunciato il presidente Barack Obama in una conferenza stampa nel corso della quale ha illustrato l'andamento delle negoziazioni sul piano di riduzione del deficit e del debito. "Dovremo abbassare gli stipendi a quelli come me, che sono stati fortunati nella vita", ha proseguito il leader della Casa Bianca. Ma ci sono soprattutto "forti resistenze" dei repubblicani, in particolare sull'innalzamento delle tasse.

Obama ha dichiarato di voler raggiungere un accordo "più ampio possibile", sottolineando che non firmerà nessuna misura temporanea. "Ora è il momento di raggiungere un accordo, se non ora, quando?", ha detto il presidente. L'inquilino della Casa Bianca non vuole nessuna soluzione tampone, dicendosi pronto a lavorare senza sosta. Ci sono al massimo due settimane di tempo, per raggiungere un  compromesso da poter votare al Congresso prima del 2 agosto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Serve una soluzione stabile contro il default", ha continuato Obama. Per questo, "continueremo a incontrarci ogni giorno, anche la prossima settimana, e io continuerò a spingere per un grande accordo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -