Usa, Obama e il piano per rilanciare l'economia

Usa, Obama e il piano per rilanciare l'economia

Usa, Obama e il piano per rilanciare l'economia

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, pensa a un pacchetto di nuove misure per ridurre, nel corso di una generazione, l'alto tasso di disoccupazione raggiunto negli Usa. Il pacchetto, che potrebbe ammontare a decine di miliardi di dollari e che dovrà essere approvato dal Congresso, comprende una serie di sgravi fiscali per le piccole imprese, investimenti in infrastrutture e riduzione delle tasse per ristrutturazioni edilizie che rispettino l'efficienza energetica.

 

Quest'ultima include nuovi incentivi per i consumatori che introdurranno tecnologie verdi nelle proprie case. "Le misure rientrano nella politica portata avanti non solo per creare lavoro nel breve termine ma anche per rafforzare la competitività delle attività americane, incoraggiare gli investimenti e promuovere le esportazioni", ha detto l'inquilino della Casa Bianca.

 

Obama ha anche annunciato che la sua amministrazione utilizzerà i fondi Tarp (Troubled asset relief program), destinati al sostegno delle banche in difficoltà, per iniziative mirate alla creazione di posti di lavoro e per ridurre l'enorme deficit del bilancio pubblico. Assumeremo ogni iniziativa responsabile per accelerare la crescita del mercato del lavoro", ha detto Obama, assicurando comunque ogni misura presa sarà valutata attentamente nel rispetto delle condizioni dei conti pubblici statunitensi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -