Usa, sabato il ritiro della Clinton: sosterrà Obama

Usa, sabato il ritiro della Clinton: sosterrà Obama

Usa, sabato il ritiro della Clinton: sosterrà Obama

Continua il giallo che aleggia attorno alla posizione di Hillary Clinton dopo la vittoria definitiva di Barack Obama alle primarie dei Democratici per la scelta del candidato alla Casa Bianca. La ex first lady, dopo molte indiscrezioni e altrettante smentite, rinuncerà ufficialmente sabato alla sua candidatura alla presidenza, secondo quanto riferiscono fonti della sua campagna, citate sui media americani. L'annuncio verrà dato nel corso di un evento a Washington.

 

Il senatore nero dell'Illinois ha riconosciuto l'onore delle armi alla Clinton, parlando dopo la conclusione delle primarie in 54 stati e territori. Ha detto che Hillary ha "fatto ciò che nessuna altra donna aveva fatto finora" e l'ha definita "un leader che ispira milioni di americani con la sua forza, il suo coraggio e il suo impegno a favore delle cause che ci hanno portato qui questa sera".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indiscrezioni volevano una Clinton sul piede di guerra, decisa a vendere cara la propria pelle e a non ritirare la propria candidatura. Alla fine, però, pare che i ‘saggi' del partito democratico americano l'abbiano consigliata (assieme al marito ed ex presidente Bill) ad appoggiare Obama per garantire l'unità del partito e cercare di sconfiggere il candidato repubblicano McCain.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -