Veltroni ammette la sconfitta: ''Ho telefonato a Berlusconi"

Veltroni ammette la sconfitta: ''Ho telefonato a Berlusconi"

ROMA - "Faremo un'opposizione costruttiva. Abbiamo ottenuto un risultato elettorale importante, lavoreremo perchè l'Italia possa avere una sfida riformista al governo". Lo ha detto il leader del Pd, Walter Veltroni, commentando la sua sconfitta alle elezioni politiche di domenica e lunedì. "La nostra decisione di andare da soli – ha aggiunto - ha aperto una nuova stagione” per la politica italiana. “Ora si apre una stagione di opposizione” per il Pd.


Il segretario del Pd Walter Veltroni ha annunciato di aver telefonato "com'è buona prassi nelle democrazie occidentali" a Berlusconi per "dargli atto della vittoria alle elezioni" e congratularsi con lui. "Io non condivido i toni pessimistici sulle valutazione dell'affluenza: abbiamo chiesto agli italiani di tornare al voto dopo due anni e ha votato l'80%", ha aggiunto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La nostra sarà un'opposizione sul programma – promette Veltroni - di una grande forza riformista ma rinnoviamo sin da subito la piena disponibilità ad affrontare immediatamente le riforme istituzionali necessarie di cui il Paese ha bisogno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -