Veltroni: senza blocca-processi il clima politico può cambiare

Veltroni: senza blocca-processi il clima politico può cambiare

Veltroni: senza blocca-processi il clima politico può cambiare

Senza la norma "blocca-processi"  il clima politico italiano può cambiare. Lo ha detto il leader del Partito democratico, Walter Veltroni, intervenendo al congresso dei socialisti. ."L'opposizione - ha detto Veltroni - ha ottenuto il ritiro del decreto legge su Retequattro e ha costretto il governo a non presentare il dl sulle intercettazioni. Mi aspetto ora il ritiro dell'emendamento blocca-processi che, se invece fosse presentato, avrebbe effetti devastanti".

 

A tal proposito, se il governo e la sua maggioranza si mostrassero disponibilii, ciò "contribuirebbe a creare un clima diverso. Dopo aver evitato il dl sulle intercettazioni, sarebbe opportuno un analogo senso di responsabilità togliendo qualcosa che non c'entra nulla con la sicurezza dei cittadini". Veltroni quindi ribadisce che "se tolgono il blocca-processi il clima cambia ma sul lodo-Alfano siamo contrari nel merito e la contrarietà rimane".

 

Veltroni non pensa che il governo durerà per l'intera legislatura. . ''Non so se questo governo reggerà cinque anni - dice - Mi pare di poter dire che dopo poche settimane ci sono già diversi segnali...''.

 

Il leader del Pd sottolinea "il positivo lavoro che abbiamo fatto fino ad ora come opposizione. L'opposizione ha raggiunto, infatti, risultati importanti, anche costringendo il governo ad avere un atteggiamento meno irrazionale sulle violazioni del ruolo del Parlamento, cose che devono stare a cuore a tutti come le regole del gioco e la tutela delle istituzioni''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -