Veltroni: ''Un patto tra gli schieramenti per risolvere i problemi del paese''

Veltroni: ''Un patto tra gli schieramenti per risolvere i problemi del paese''

Un patto tra gli schieramenti per risolvere le grandi questioni del paese. E’ quanto propone il candidato premier del Partito democratico, Walter Veltroni, parlando da Sant'Antonio di Morbegno, una cittadina della bassa Valtellina. Veltroni ha lanciato la proposta di “un patto di consultazione” tra maggioranza e opposizione “su questioni di interesse generale”. “La presidenza di uno dei due rami del Parlamento – ha detto l’ex sindaco di Roma - deve andare all'opposizione”.


Veltroni ha ricordato ai suoi che, qualora dovessero vincere le elezioni, in parlamento arriverebbero 130 donne. "Avevamo 52 donne nel gruppo parlamentare del Pd - ha detto - se dovessimo perdere le elezioni ne porteremmo 100 in Parlamento, se vinciamo ne portiamo 130. In". lista il 43% sono donne: cominciano ad avvicinarsi al 50%


Veltroni ha parlato in un paese che è tradizionalmente considerato un ‘feudo’ della Lega Nord. Tuttavia è riuscito a radunare all’incirca 500 persone alle quali ha detto: “C'è bisogno di rinnovare il senso di orgoglio e di appartenenza a questo Paese, bisogna superare il desiderio di secessione, di rottura che non appartiene alla nostra cultura''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -