Vendola: "Il centrodestra non esiste più"

Vendola: "Il centrodestra non esiste più"

Vendola: "Il centrodestra non esiste più"

"Il centrodestra non esiste più. Oggi esiste una miniatura del proprio centrodestra, mentre una parte corre verso il polo centristra. Se avrà fortuna o meno dipenderà dai processi politici e sociali che cambieranno la storia di questo paese". E' il commento di Nichi Vendola al voto della Camera sulla sfiducia. Vendola era fuori da Montecitorio.

 

"L'Italia è cambiata - dice Vendola -. Il centrosinistra deve raccogliere la voce che sta fuori dal palazzo, rabbiosa e pulita del cambiamento. La voce di un'Italia che vorrebbe un paese che si occupa degli interessi generali e non di quelli personali e privati delle cricche. L'Italia peggiore vive abbarbicata dentro al palazzo".

 

"Il voto della Camera fotografa la fine di una stagione - sentenzia il leader di Sel -. Tutti dobbiamo predisposrci a traghettare il paese verso una nuova stagione, che noi vogliamo. Il centrosinistra deve avere come propri alleati i lavoratori, i giovani, le donne".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -