Vertice Bossi-Berlusconi, la Lega: ''Realizzare i 5 punti del programma''

Vertice Bossi-Berlusconi, la Lega: ''Realizzare i 5 punti del programma''

Vertice Bossi-Berlusconi, la Lega: ''Realizzare i 5 punti del programma''

ROMA - Proseguire con l'azione di governo per realizzare i cinque punti delle riforme presentati in Parlamento. E'questo l'esito dell'incontro di martedì pomeriggio tra il leader della Lega Nord, Umberto Bossi e il premier Silvio Berlusconi. Il ministro per le Riforme era accompagnato dai capigruppo a Camera e Senato, Marco Reguzzoni e Federico Bricolo, dal vicepresidente del Senato, Rosi Mauro, dal ministro per la Semplificazione, Roberto Calderoli e dal figlio Renzo.

 

"Dobbiamo pensare a governare, portare a casa i provvedimenti a cominciare dal federalismo, concentriamoci sulle cose concrete", avrebbe detto Bossi.  Lasciata la residenza del presidente del Consiglio, Bossi ha riunito lo stato maggiore della Lega per fare il punto della situazione. Il Carroccio ha ribadito il no ad ogni ipotesi di governo tecnico. La linea della maggioranza è quella di non rompere con i finiani e proseguire fino al termine della legislatura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -