Vienna, usa l'accetta per sterminare la famiglia. Poi si costituisce

Vienna, usa l'accetta per sterminare la famiglia. Poi si costituisce

VIENNA - Orribile delitto in Austria. Un 39enne ha ucciso nella giornata di martedì a colpi d'accetta la consorte e la figlia di 7 anni. Poi ha scatenato la sua ira contro i genitori ed il suocero. Il pluriomicida si è poi presentata al commissariato di Polizia di Vienna, confessando in un primo tempo di aver ucciso solo la moglie e la figlioletta. Quando i poliziotti si sono recati presso le città di Linz e Ansfelden, hanno rinvenuto anche i cadaveri dei genitori ed il suocero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -