Vigilanza Rai, ore contate per Riccardo Villari

Vigilanza Rai, ore contate per Riccardo Villari

Vigilanza Rai, ore contate per Riccardo Villari

Ore contate per Riccardo Villari alla presidenza della commissione parlamentare di Vigilanza della Rai. Dopo le insistente dell'opposizione, che da settimane protesta contro l'elezione dell'esponente del Pd alla guida della commissione (con i voti del centrodestra), ora anche il Pdl dà l'ultimatum a Villari. Lo ha fatto con una lettera dei capigruppo del Pd alla Camera e al Senato che ha incontrato l'apprezzamento dell'opposizione e a questo punto mette Villari di fronte ad una scelta obbligata.

 

Fabrizio Cicchitto, presidente dei deputati del Pdl, spiega: "La situazione era arrivata a un punto morto, anche perché noi, come maggioranza, non intendiamo procedere alla nomina del nuovo presidente della Rai e del nuovo Consiglio di amministrazione senza il concorso dell'opposizione".

 

La scelta dei berlusconiano è l'offerta di "una soluzione politica che ci auguriamo trovi una sponda sia nel senatore Villari, sia nell'opposizione che deve assicurare un atteggiamento costruttivo in tutta questa vicenda, nel confronto dialettico con lo stesso senatore Villari e mettendo da parte l'inaccettabile ipotesi di risolvere questa questione per via regolamentare".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Pdl dice di condividere "le riserve avanzate da molti costituzionalisti, che contestano la legittimità della rimozione di un presidente di commissione regolarmente eletto e non è accettabile creare un precedente assai pericoloso. È quindi preferibile trovare a questa vicenda una soluzione politica e noi, per quel che ci riguarda, abbiamo dato il nostro contributo, augurandoci che altrettanto facciano le altre forze in campo". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -