Virginia, uomo spara e uccide otto persone: catturato

Virginia, uomo spara e uccide otto persone: catturato

E' stato catturato l'assassino che ha ucciso otto persone, fra cui moglie e figlio, a Appomatox, in Virginia. Si tratta del 39enne Christopher Speight. Non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto l'uomo a compiere questa strage. La polizia è stata mobilitata dopo che qualcuno ha notato un uomo ferito camminare sul ciglio della strada. Durante la fuga ha sparato contro un elicottero della polizia che stava volando a bassa quota, perforando il serbatoio del carburante.

 

Il pilota è stato costretto ad un atterraggio di emergenza. Tutti gli abitanti dell'area intorno alla quale si era rifugiato l'uomo erano stati invitati a non uscire di casa. Una scuola della zona è stata tenuta chiusa finché i 60 bambini non sono stati scortati in salvo dalla polizia. E' ancora vivo nella memoria della popolazione il ricordo della carneficina compiuta al Virginia Tech che costò la vita a 33 persone.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -