Virus A/H1N1, prima vittima in Europa

Virus A/H1N1, prima vittima in Europa

ROMA - Prima vittima in Europa per la nuova influenza A/H1N1. Si tratta di un uomo deceduto in ospedale scozzese. Prima dell'annuncio il virus aveva causato la morte di 145 persone, 108 delle quali in Messico. Gli altri decessi si sono avuti in Cile, Colombia, Costa Rica, Guatemala, Repubblica Dominicana e Stati Uniti.

 

Sale intanto a sei (il terzo per il Quebec) il numero dei decessi provocati dalla nuova influenza in Canada: si tratta di una donna sulla cinquantina che soffriva anche di una malattia cronica. Solo pochi giorni fa l'Organizzazione mondiale della sanità aveva alzato il livello d'allarme al massimo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -