Virus H1N1: 19enne spagnola muore dopo parto cesareo

Virus H1N1: 19enne spagnola muore dopo parto cesareo

Virus H1N1: 19enne spagnola muore dopo parto cesareo

Giovanissima e in stato di gravidanza: è la prima vittima dell'influenza messicana in Spagna, che ha già causato diverse decine di morti in tutto il mondo, specialmente nel centro-nord America. A dare le notizia del decesso è stata la radio "Ser". La 19enne, di origini marocchine, aveva contratto il virus della cosiddetta "influenza suina" ed era stata ricoverata lo scorso 15 giugno in gravi condizioni, quando era alla ventottesima settimana di gravidanza.

 

La ragazza è morta dopo essere stata sottoposta dai medici dell'ospedale Gregorio Maranon di Madrid ad un parto cesareo, per cercare di salvare la vita al piccolo che portava in grembo. Il bimbo è venuto alla luce lunedì, e qualche ora dopo la 19enne è spirata.

 

Secondo i sanitari del policlinico madrileno il bambino sta bene e non è in pericolo di vita.

 

La 19enne è la prima vittima in Spagna, dove la nuova influenza ha colpito sinora oltre 700 persone, quasi tutte in forma leggera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -