Yemen, arrestato il leader locale di Al Qaeda

Yemen, arrestato il leader locale di Al Qaeda

Yemen, arrestato il leader locale di Al Qaeda

SANAA - Blitz antiterrorismo delle forze yemenite, che hanno arrestato un presunto capo locale dell'organizzazione terroristica Al Qaeda. Si tratta di Mohammad Ahmed Al-Hanak, uno dei tre militanti di Al Qaeda rimasti feriti lunedì in un raid - che aveva causato la morte di altri due appartenenti alla rete terroristica - e che erano riusciti a fuggire. L'arresto è stato eseguito in un ospedale. Con Al-Hanak sono stati catturati anche gli altri due militanti feriti nel blitz.

 

Nel frattempo le ambasciate britannica e francese hanno riaperto dopo una chiusura di tre giorni per timore di attentati di Al Qaeda. Lo ha indicato in un comunicato la cancelleria della Gran Bretagna ed un rappresentante della diplomazia francese a Sana'a.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -