Yemen, forze di polizia aprono il fuoco contro manifestanti: 10 morti

Yemen, forze di polizia aprono il fuoco contro manifestanti: 10 morti

Yemen, forze di polizia aprono il fuoco contro manifestanti: 10 morti

DAMASCO - Continuano le manifestazioni in Yemen contro il presidente Ali Abdallah Saleh, al potere da 32 anni. Nella nottata tra mercoledì e giovedì si sono verificati a Sana'a una serie di scontri tra forze di sicurezza e dimostranti, uccidendone una decina che stava sfilando in un corteo pacifico diretto verso gli edifici del governo. Mercoledì sono stati uccisi sei manifestanti: due nella capitale yemenita, due a Taez, uno a Hodeida ed un altro a Dhamar.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo fonti sanitarie, sono 226 i manifestanti feriti mercoledì era dai proiettili sparati dalle forze di sicurezza a Sana', di cui decine in gravi condizioni. Quest'ultimi sono stati colpiti da proiettili, manganellate o intossicati da lacrimogeni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -