Week-end a tavola: la fagiolata contadina romagnola

Week-end a tavola: la fagiolata contadina romagnola

La ricetta della settimana: la fagiolata contadina romagnola

 

Una ricetta che ricorda i sapori di altri tempi, veloce, nutriente e a basso costo, perfetta quando frigor e dispensa piangono...

 

Ingredienti (per 6 persone)

500 gr di fagioli borlotti secchi

1 rametto di rosmarino

1 spicchio d'aglio

2 uovo

Sale e pepe q.b.

Aceto di vino o balsamico

 

Mettere in ammollo i fagioli durante la notte se necessario (leggere istruzioni sulla busta). Bollire per circa 40 minuti in una pentola normale, oppure 15 minuti nella pentola a pressione. Scolare bene i faglioli e mettere in una padella, con un po' d'olio d'oliva, lo spicchio d'aglio e il rametto di rosmarino. Dopo alcuni minuti aggiungere un poco d'aceto, mescolando bene. A questo punto aggiungete due uova sbattute, che dovete previamente salare e pepare a piacere. Lasciate cuocere l'uovo per un paio di minuti. Ritirate dal fuoco e servite nel piatto su grosse fette di pane montanaro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

                                                                                     (ricetta di Cai Maria, da Forlì)

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Emilio
    Emilio

    ottima ricetta ricetta semplice e gustosa anche se i contadini non usavano certo l'aceto balsamico, quello vero, e tanto meno quelle ciofeche da pochi euro che hanno invaso le nostre tavole..... :-))

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -