Web: MySpace dichiara guerra ai maniaci sessuali

Web: MySpace dichiara guerra ai maniaci sessuali

MySpace, la più grande community sul web, alza la guarda contro i maniaci sessuali. La società controllata dalla News Corp del magnate Rupert Murdoch ha infatti annunciato che offrirà entro i prossimi 30 giorni una innovativa tecnologia capace di identificare e bloccare chi prova a commettere reati sessuali sul popolare social network.

Secondo MySpace, ci sono 550.000 criminali per reati sessuali registrati negli Stati Uniti. La società ha fatto sapere che il nuovo servizio sarà il primo database nazionale che metterà insieme i registri di circa 46 stati. La nuova tecnologia è resa possibile dall’accordo raggiunto con la società specializzata Sentinel Tech Holding.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -