125cc, FP1 Misano. Terol scatenato, Marquez insegue

125cc, FP1 Misano. Terol scatenato, Marquez insegue

125cc, FP1 Misano. Terol scatenato, Marquez insegue

MISANO ADRIATICO - Dopo aver saltato per infortunio il Gran Premio di Germania al Sachsenring, è ritornato in sella alla sua Aprilia preparata dal team Bancaja Aspar dominando a Brno (Repubblica Ceca) e Indianapolis (Stati Uniti). Nico Terol è intenzionato a sbancare anche a Misano, dove questo weekend si disputerà il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimni. Lo spagnolo ha piazzato la sua Aprilia davanti a tutti con il crono di 1'44''229.

 

Alle sue spalle, staccati di 252 e 477 millesimi, altri due pretendenti al titolo: il leader del campionato Marc Marquez (Red Bull Ajo Motorsport) e Pol Espargaró (Derbi Tuenti Racing) ricominciano quanto lasciato ad Indianapolis. Il pilota di casa Aprilia, che deve recuperare in classifica quattro punti a Marquez che guida con 172 punti, lascia intravedere un buon vantaggio nei confronti dei rivali. Efren Vazquez (Tuenti Racing), Sandro Cortese (Avant Ajo Mitsubishi) ed Esteve Rabat (Blusens STX) hanno completato le prime sei posizioni, ma nessuno di questi è riuscito a rompere la barriera dell'1'45''. Solo settimo Bradley Smith davanti a Tomoyoshi Koyama, Danny Webb e Randy Krummenacher.

 

Il primo è il solito Simone Grotzky, sedicesimo con l'Aprilia del Fontana Racing. Lontano Lorenzo Savadori (Aprilia Matteoni Racing), solo 19esimo, davanti a Alessandro Tonucci (Junior GP Racing Team FMI), Marco Ravaioli (Lambretta Reparto Corse), Francesco Mauriello (Aprilia Team Semprucci) e Armando Pontone (Junior GP FMI) e Luca Marconi (Aprilia team Ongetta). Ventinovesima l'Aprilia del Junior Gp FMI di Giovanni Bonati davanti a Tommaso Gabrielli (Aprilia Racing Team Gabrielli).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -