125cc, FP1 Mugello. Terol subito da record

125cc, FP1 Mugello. Terol subito da record

125cc, FP1 Mugello. Terol subito da record

MUGELLO - Nicolas Terol ha staccato la migliore prestazione nel primo turno di prove libere del Gran Premio d'Italia, ottavo round del mondiale 125cc. Il leader del campionato, reduce dall'intervento chirurgico al mignolo della mano destra che l'ha costretto a saltare l'appuntamento di Assen, ha stampato il miglior tempo in 1'58''673, abbassando già di sei decimi il precedente record della pista che apparteneva all'inglesino Bradley Smith, ora in Moto2.

 

Il nuovo asfalto, come da aspettative, ha permesso ai piloti di girare su ritmi decisamente più veloci delle passate stagioni, e nel turno pomeridiano si attendono nuovi miglioramenti. Alle spalle del portacolori dell'Aprilia del team Bankia Aspar si è piazzato con un ritardo di 864 millesimi Johann Zarco (Avant AirAsia Ajo), protagonista di una caduta alla curva "Bucine". Completano la top five Efren Vazquez, nSandro Cortese e Danny Kent.

 

Sesto il baby talento dell'Aprilia del team Blusens by Paris Hilton Racing Maverick Vinales, alla sua prima al Mugello, davanti a Jonas Folger, attualmente secondo in campionato, e a Hector Faubel, Adrian Martin e Alberto Moncayo. Il migliore degli italiani è la wild card Massimo Parziani, dodicesimo in sella ad un'Aprilia preparata dal team Faenza Racing. Così il resto della pattuglia tricolore: 15esimo Luigi Morciano davanti a Simone Grotzkyj Giorgi; ventiduesimo Kevin Calia; 25esimo Alessandro Tonucci e 29esimo Francesco Mauriello.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -