125cc - Gran Premio di Spagna, Pasini: ''Mi ha colpito la maledizione della domenica''

125cc - Gran Premio di Spagna, Pasini: ''Mi ha colpito la maledizione della domenica''

JEREZ DE LA FRONTERA - ''Mi ha colpito la maledizione della domenica, non so cosa ho fatto per meritarmi tutto questo...''. Mattia Pasini commenta così lo sfortunato epilogo del Gran Premio di Spagna. Il pilota dell'Aprilia sarebbedovuto scattare dalla pole position. ''E invece –ha spiegato ai microfoni di Italia 1- la moto si è rotta nel giro di allineamento e sono dovuto partire ultimo''. Al secondo giro, e' arrivato il contatto con la Honda di Bradley Smith e la caduta che ha posto fine alla gara. ''Al secondo giro 'lui' – ha affermato Pasini senza nominare il collega- ha rischiato di buttarmi giù 4 o 5 volte, poi ha provato a fare una staccata senza riuscirci... e mi ha portato via''.


L'ultimo pensiero e' per Roberto Locatelli, ricoverato all'ospedale di Cadice dopo il terribile incidente di ieri. ''Lui ha avuto più sfortuna di me''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittoria è andata al pilota dell’Aprilia Gabor Talmacsi, leader della classifica con 45 punti. L’ungherese ha preceduto in volata il ceco della Derby, Lukas Pesek, di soli 14 millesimi. Terzo il primo degli spagnoli, Hector Faubel. Quarto posto per uno straordinario Paul Espargaro davanti a Sergio Gadea. Per quanto concerne la classifica generale, Talmacsi precede di 4 punti Faubel e di 9 Pesek.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -