250cc - Gran Premio d'Italia, Bautista beffa De Angelis. Quarto Dovizioso

250cc - Gran Premio d'Italia, Bautista beffa De Angelis. Quarto Dovizioso

SCARPERIA – Alvaro Bautista si è aggiudicato il Gran Premio d’Italia, sesta prova del campionato mondiale 250cc. Lo spagnolo dell’Aprilia Team Aspar ha preceduto on volata il compagno di squadra Alex De Angelis. Terzo un ottimo Hector Barbera (Aprilia Toth) beffando nella volata per il gradino più basso del podio la Honda Scot di Andrea Dovizioso. Ottavo il leader del mondiale Jorge Lorenzo. Lo spagnolo del Team Fortuna Aprilia, partito dalla ventesima posizione, stava lottando per la conquista del successo quando, all’ultimo giro, è finito a terra all’uscita della Poggio Secco dopo un contatto con Bautista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La moto di Bautista andava veramente forte oggi’’ ha dichiarato De Angelis ai microfoni di Italia Uno al termine della gara’’ Il sammarinese ha commentato così la volata finale: L'ultima curva la l’ho volutamente prenderla larga, ma Bautista aveva qualcosa in più di motore e mi ha passato".

Deluso il forlivese Dovizioso "E' stata una gara durissima. Ho tirato tutta la gara più del 100% fino a 5 giri rischiando la vita. Ho avuto fortuna fino a 4 giri dalla fine perchè davanti si sorpassavano ma non riuscivo a sostenere il loro ritmo. Sul rettilineo Barbera ci ha umiliato. Noi c’è la mettiamo tutta, ed è frustante fare tutte le gare così".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -