Abu Dhabi, Vettel: ''Gara fantastica, un piacere guidare la macchina''

Abu Dhabi, Vettel: ''Gara fantastica, un piacere guidare la macchina''

Abu Dhabi, Vettel: ''Gara fantastica, un piacere guidare la macchina''

ABU DHABI - "Una gara fantastica". Così Sebastian Vettel ha commentato il suo successo ad Abu Dhabi, il quarto della stagione. "Ho fatto una buona partenza e sono rimasto sorpreso di quanto sia rimasto vicino a Lewis Hamilton. Poi lui nel lungo rettilineo ha azionato il Kers ed è andato via. Tuttavia non ho perso molto contatto con lui. Sapevamo di aver più benzina e aver il suo passo è stato il segreto per sorpassarlo dopo il primo pit stop".

 

"All'uscita dai box, a causa della tensione, sono andato largo, ma comunque sono uscito in testa. Poi purtroppo Lewis è stato costretto al ritiro", ha aggiunto il tedesco. Dopodichè quella di Vettel è stata una sinfonia: "Avevo un buon vantaggio su Mark Webber - ha ammesso -. La macchina è stata fantastica con entrambe le mescole di gomme, ma meglio con le dure. Era un piacere guidare".

 

Vettel ha concluso la sua stagione con il secondo posto nel campionato Costruttori: "Abbiamo avuto degli alti e bassi, ma siamo stati molto forti con quattro doppiette. I ragazzi hanno fatto uno splendido lavoro in fabbrica, peccato che la stagione sia finita perché eravamo in ottima forma. E' stata una giornata perfetta".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -