Albrecht sempre grave, ma le condizioni sono stabili

Albrecht sempre grave, ma le condizioni sono stabili

Sono stabili le condizioni di Daniel Albrecht, in coma artificiale da ieri dopo la rovinosa caduta sulla famigerata pista "Streif" a Kitzbuehel. Lo sciatore svizzero, che era caduto dopo un volo di 40 metri nei pressi del traguardo, "ha trascorso una notte tranquilla e le sue funzioni vitali sono stabili, come ci hanno riferito i suoi familiari", secondo quanto ha riferito Jacques Menetrey, medico della Nazionale elvetica.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''Tutte le altre informazioni - ha aggiunto ancora Menetrey - potranno essere rese note solo dai medici che lo stanno curando''. Le prime diagnosi dopo l'incidente avevano evidenziato un ematoma cerebrale e contusioni polmonari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -