All’autodromo di Imola la presentazione della Nissan gt-r 2012

All’autodromo di Imola la presentazione della Nissan gt-r 2012

L'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari è stato scelto dalla Nissan per il lancio mondiale della nuova versione della GT-R, una supercar con ben 550 Cv di potenza. Dopo un weekend dedicato ai clienti della Casa giapponese, che hanno potuto provare anche la versione speciale del cross-over Juke e della coupé sportiva 370 Z, nella giornata odierna si è svolta la conferenza stampa all'interno della sala stampa dell'Autodromo, alla presenza degli inviati delle principali testate di settore.

 

Dopo la presentazione delle novità tecniche, i giornalisti hanno potuto provare i modelli sia nel paddock, su un percorso debitamente allestito, che in pista, dove sono stati impegnati anche dalle condizioni di bagnato dell'asfalto.

Nella giornata, l'Autodromo di Imola ha avuto il piacere di avere come graditi ospiti due grandi atleti, gli olimpionici di canoa Antonio Rossi e di ginnastica Yuri Chechi, che hanno effettuato diversi giri della pista a bordo della GT-R, guidata da un pilota d'eccezione come Vitantonio Liuzzi, attualmente impegnato in Formula Uno con la HRT.

 

Rossi e Chechi sono stati i protagonisti delle riprese di un programma televisivo, articolato in due puntate e denominato Nissan The Quest, che verrà trasmesso sulle emittenti SKY Sport, Sportitalia, DJ TV e Nuvolari.

"Non avevo mai girato sulla pista di Imola - è stato il commento di Rossi -. E' davvero un gran bel tracciato, molto tecnico e decisamente impegnativo. Mi hanno impressionato lo scollina mento e la curva della Piratella". "Io invece vi avevo già girato - ha raccontato Chechi - ma avere a fianco un pilota come Liuzzi, che ti dice dove frenare, le traiettorie giuste, ti permette di divertirti molto di più".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -