Alonso dopo il trionfo di Silverstone: ''Piedi per terra''

Alonso dopo il trionfo di Silverstone: ''Piedi per terra''

Alonso dopo il trionfo di Silverstone: ''Piedi per terra''

MARANELLO - Conquistata domenica a Silverstone la prima vittoria stagionale, Fernando Alonso tiene i piedi per terra. L'asturiano è concreto: recuperare 92 punti a Sebastian Vettel è un'impresa quasi impossibile. Ma garantisce ai suoi tifosi: " Affronteremo gara dopo gara cercando di vincere il più possibile. Questo comporterà prendere qualche rischio in più e magari succederà di dover pagare un prezzo alto ma non possiamo far altro".

 

Lo spagnolo, che si è concesso qualche giorno di riposo dopo le fatiche britanniche, ha ammesso di non essersi interrogato sui motivi tecnici che l'hanno portato a salire finalmente sul gradino più alto del podio. "Sicuramente ci sono dei stati dei grossi miglioramenti sulla macchina - ha affermato il due volte campione del mondo -. Adesso è più facile da guidare e la sento molto più incollata al terreno, soprattutto nelle curve veloci. Questo significa che c'è più carico aerodinamico".

 

Per Alonso i cambiamenti sulle mappature motore non hanno influito. "Siamo andati meglio sulle parti dove non c'erano praticamente frenate, il che vuol dire che era proprio la vettura ad essere andata forte", ha evidenziato il ferrarista.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -