Bahrain, Massa ritrova il podio: ''Ottima gara, ringrazio Dio''

Bahrain, Massa ritrova il podio: ''Ottima gara, ringrazio Dio''

Bahrain, Massa ritrova il podio: ''Ottima gara, ringrazio Dio''

SAKHIR - Dal dramma di Budapest alla gioia di Sakhir. A otto mesi dal gravissimo incidente nelle qualifiche del Gran Premio d'Ungheria, Felipe Massa è tornato a salire sul podio. In Bahrain è arrivato un ottimo secondo posto alle spalle del compagno di squadra Fernando Alonso. "E' semplicemente fantastico essere qua - ha esordito il paulista -. Ringrazio Dio perche' sto bene, tutto e' andato per il meglio, ho una macchina competitiva e sono riuscito a stare con i migliori per tutta la gara".

 

Massa ha ringraziato anche tutti coloro che lo hanno sostenuto durante la riabilitazione: "Ho ricevuto tante lettere e questo mi ha fatto tantissimo piacere". Quindi il ferrarista ha esaminato la gara: "E' stata una corsa fantastica. Sono partito male, perdendo la posizione nei confronti di Fernando. Ma la vettura era perfetta ed ho tenuto il passo con le gomme morbide. Con quelle dure l'ho avvicinato, ma poi ho avuto problemi di surriscaldamento e questo significava problemi di consumo".

 

"Ho avuto la fortuna di superare Sebastian Vettel e di conservare un certo vantaggio su Lewis Hamilton. Negli ultimi trenta giri ho dovuto rallentare. Insomma è stata una gara non facile - ha aggiunto -. Sono felice, è il migliore inizio stagionale della mia carriera in F1", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -