Benitez-Inter, si tratta il divorzio consensuale

Benitez-Inter, si tratta il divorzio consensuale

Benitez-Inter, si tratta il divorzio consensuale

MILANO - E' rottura tra Rafa Benitez e l'Inter. Il divorzio, scontato dopo lo sfogo di Abu Dhabi, da scontato è ormai garantito. Il procuratore dell'ex allenatore del Liverpool, Manuel Garcia Quillon, ha ammesso che sta trattando con il club nerazzurro la risoluzione del contratto. Le trattative proseguiranno anche giovedì. Quillon mercoledì ha incontrato Rinaldo Guelfi, che si occupa dei contratti e di ciò che è legato alle situazioni legali, e il ds Marco Branca.

 

Il costo della separazione per Moratti sarebbe di 12 milioni nel caso in cui non si arrivasse a un accordo consensuale con lo spagnolo. L'Inter vuole chiudere il rapporto con l'ex tecnico del Liverpool senza dovergli riconoscere lo stipendio fino al 2012. Non si esclude la soluzione legale di procedere con il licenziamento per giusta causa. "Questa situazione è un po' una matassa, tutto quello che è successo è inaspettato e stiamo valutando tutti i punti di vista", ha affermato Massimo Moratti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -