Benitez-Moratti, è gelo. Si pensa già al futuro

Benitez-Moratti, è gelo. Si pensa già al futuro

Benitez-Moratti, è gelo. Si pensa già al futuro

E' gelo tra Massimo Moratti e Rafa Benitez dopo il successo mondiale dell'Inter ad Abu Dhabi. Il nerazzurro non ha digerito lo sfogo dell'allenatore spagnolo e già stata pensando al possibile sostituito. Sono quattro i nomi che circolano: Leonardo, Zenga, Spalletti e Capello. Ma non si esclude che la panchina possa esser affidata a Beppe Baresi, che in passato ha lavorato come vice dell'indimenticato Josè Mourinho, prima di ingaggiare Pep Guardiola per la prossima stagionale.

 

Il rapporto tra Massimo Moratti e l'allenatore scelto per Mourinho è infatti definiti­vamente logorato. "Rafa rimarrà al 100%, è tranquillo e sta festeggiando con la famiglia il successo al Mondiale", ha affermato il procuratore di Benitez, Emanuel Garçia Quillon. Moratti non si è addentrato nella questione: "Non voglio creare polemiche con nessuno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -