Button vince anche in Malesia: ''gara pazza''

Button vince anche in Malesia: ''gara pazza''

Button vince anche in Malesia: ''gara pazza''

SEPANG -  Una gara pazza. Non c'è aggettivo migliore per descrivere quanto accaduto a Sepang. Ma nel caos Jenson Button è riuscito a ripetere il successo di Melbourne, facendo suo anche il Gran Premio della Malesia. Ma per il portacolori della Brawn Gp non è stato per nulla semplice: "sono partito male - ha confessato -. Ho avuto nelle fasi iniziali problemi di sovrasterzo".

 

L'inglese si è ripreso il primo posto dopo il valzer dei rifornimenti, avendo la meglio su Nico Rosberg (Williams Toyota) e Jarno Trulli (Toyota) che lo precedevano. Quando è arrivata la pioggia, inizialmente leggera poi intensa, nonostante due soste supplementari ai box è riuscito a mantenere la leadership, precedendo Nick Heidfeld (Bmw) e Timo Glock (Toyota).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dopo le prime fasi sono riuscito a risalire, trovando un buon passo - ha continuato nella sua analisi Button -. Poi si è abbattuta la pioggia. Non è stato semplice scegliere i pneumatici. All'inizio avevo montato le gomme da bagnato, ma si sono subito distrutte. Poi siamo passati alle intermedie, trovando un buon passo. Ma poi è ripreso a piovere, e quindi sono tornato alle gomme da heavy-rain. Diciamo che è stata una gara pazza ed interessante", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -