C'è la Fiorentina, ma Amauri guarda oltre: "Tutto può succedere..."

C'è la Fiorentina, ma Amauri guarda oltre: "Tutto può succedere..."

C'è la Fiorentina, ma Amauri guarda oltre: "Tutto può succedere..."

TORINO - Un passo alla volta, è vero, ma nella testa di Amauri c'è soprattutto l'Inter e i tre punti di distacco che separano la Juventus dalla capolista. "Quella con i viola sarà una partita difficile - dice Amauri pensando al match di sabato sera contro la Fiorentina - e speriamo di fare ancora meglio di quanto abbiamo fatto fino ad adesso".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai microfoni di Juventus Channel il brasliano, però, guarda avanti e pensa allo scudetto: "Non dobbiamo mollare e cercare di sbagliare il meno possibile. Siamo a meno tre e tutto può ancora succedere. Noi abbiamo dimostrato che ci siamo, e vogliamo fare tornare la Juventus regina d'Italia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -