C' sempre lo zampino di Ibra, con l'Ajax è solo pari

C' sempre lo zampino di Ibra, con l'Ajax è solo pari

Foto di repertorio-366

MILANO - Il solo Ibrahimovic questa volta non basta. E' finito 1-1 il match tra Ajax e Milan. Max Allegri esce dall'Amsterdam Arena con una certezza: di Ibrahimovic non può fare a meno. Lo svedese al 37' del primo tempo ha trasformato in oro un assist di Seedorf, pareggiando la rete olandese di El Hamdaoui realizzata al 23', confermandosi gran macchina da gol: 5 in 6 partite. Il Milan può recriminare per un grave errori di Robinho al 30' e di Boateng nel finale.

 

"Bisogna migliorare, ma la squadra ed in crescita sia fisica che mentale", ha dichiarato Allegri. "Abbiamo disputato un buona partita e avuto le occasioni per vincere. Probabilmente potevamo sfruttare le verticalizzioni con qualche inserimento da dietro. Stiamo crescendo e questo è molto importante". Il pareggio fa scivolare i rossoneri al secondo posto nel gruppo G, alle spalle del Real Madrid di Mourinho che ha vinto di misura in casa dell'Auxerre. La rete è stata realizzata da Di Maria all'81'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -