Calcio, Martins scampa ad agguato: vivo per miracolo

Calcio, Martins scampa ad agguato: vivo per miracolo

MILANO – Si trovava al volante di una Mercedes a Lagos, Nigeria, nel cuore della notte quando improvvisamente è stato raggiunto una raffica di proiettili da parte di un gruppo armato intenzionato ad uccidere. E' quanto capitato all'ex attaccante dell'Inter, ora al Newcastle, Obafemi Martins. Il giovane, fortunatamente, non ha riportato alcun graffio, ma ha provato tantissimo spavento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Martins, secondo una prima ricostruzione, stava viaggiando in compagnia di un amico quando è stato avvicinando da un gurppo di commandos, col volto travisato, che hanno cominciato a sparare contro l'auto colpi di mitra. Questi hanno colpito il vetro anteriore e un finestrino laterale. Ferito nell'agguato l'amico dove due proiettili l'hanno raggiunto alla spalla e alla mano. Il calciatore, illeso, è partito subito per Milano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -