Calcio, parte da Nizza la nuova avventura di Marcello Lippi

Calcio, parte da Nizza la nuova avventura di Marcello Lippi

Calcio, parte da Nizza la nuova avventura di Marcello Lippi

La seconda avventura di Marcello Lippi alla guida della nazionale parte da Nizza, dove gli azzurri affronteranno domani in amichevole l'Austria. Nel mattino l'ultimo allenamento prima della partenza per la Francia.

 

Quella di mercoledì sarà la 37esima sfida tra i ‘vicini di casa'. Un bilancio che vede gli azzurri in vantaggio, ma non di molto: 17 vittorie per l'Italia, 12 per l'Austria mentre 7 sono i pareggi. In verità, le vittorie bianconere sono molto datate: gli azzurri non perdono infatti contro l'Austria da ben 48 anni, nel 2-1 del 10 dicembre 1960, amichevole giocata a Napoli.

 

Gli ultimi due confronti, invece, sono stati quelli ai Mondiali del 1990 e poi ai Mondiali di Francia del 1998, chiusi entrambi con una vittoria per l'Italia.

 

Ecco i venti convocati dal ct della nazionale campione del mondo:

 

PORTIERI: Amelia (Palermo), Buffon (Juventus);

DIFENSORI: Barzagli (Wolfsburg), Bonera (Milan), Cassetti (Roma), Dossena (Liverpool), Grosso (Lione), Legrottaglie (Juventus), Zambrotta (Milan);

CENTROCAMPISTI: Aquilani (Roma), Camoranesi (Juventus), De Rossi (Roma), Gattuso (Milan), Palombo (Sampdoria), Perrotta (Roma), Pirlo (Milan);

ATTACCANTI: Del Piero (Juventus), Di Natale (Udinese), Gilardino (Fiorentina), Iaquinta (Juventus).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -