Calciopoli-bis, il 'memoriale' di Facchetti agli atti del pm

Calciopoli-bis, il 'memoriale' di Facchetti agli atti del pm

NAPOLI - Il "memoriale" di Giacinto Facchetti negli studi dei pm di Napoli Giuseppe Narducci e Stefano Capuano che indagano sul caso Calciopoli. A consegnare la serie di appunti agli inquirenti è stato nei giorni scorsi il figlio dell'ex presidente dell'Inter, scomparso nel 2006, Gianfelice Facchetti.

 

Tra i nuovi atti dei pm vi sono anche dichiarazioni fatte nei giorni scorsi proprio da Gianfelice Facchetti. I risultati dell'attività della Procura erano stati resi noti martedì dopo l'udienza del processo, quando il pm Capuano ha annunciato il deposito di nuovi atti investigativi.

 

In aula, oltre alla deposizione in aula del magistrato Cosimo Ferri e di un investigatori, ci sono state le dichiarazioni spontanee rese dall'ex dg della Juventus Luciano Moggi e dall'ex designatore Pierluigi Pairetto. Inoltre c'è stato l'annuncio di nuove telefonate trascritte dai consulenti di Moggi. Esse riguardano chiamate perlopiù fatte dai centralini di alcune società.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -