Calciopoli-bis, la Figc apre inchiesta su nuove intercettazioni

Calciopoli-bis, la Figc apre inchiesta su nuove intercettazioni

Calciopoli-bis, la Figc apre inchiesta su nuove intercettazioni

Scatta Calciopoli-bis. La procura della Federcalcio ha aperto un'altra indagine in riferimento "al nuovo filone di intercettazioni". Al Tribunale di Napoli è stato chiesta l'acquisizione di "tutto il materiale probatorio prodotto dalle parti, oggetto di perizia che potrà essere disposta dal Tribunale". Nelle prossime ore, il procuratore Stefano Palazzi invierà formalmente una richiesta al Presidente della nona sezione penale del tribunale di Napoli Teresa Casoria.

 

Fino al 4 maggio, data in cui sarà conferito l'incarico ad un perito per la verifica e la trascrizione delle telefonate, sarà possibile depositare ulteriore materiale. Martedì il giudice Casoria aveva accettato la richiesta dei legali di Moggi di acquisire ulteriori 75 intercettazioni telefoniche di conversazioni tra alcuni dirigenti di società calcistiche e altri personaggi al centro dell'inchiesta.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -