Calciopoli, no alla revoca dello scudetto 2006 all'Inter

Calciopoli, no alla revoca dello scudetto 2006 all'Inter

Calciopoli, no alla revoca dello scudetto 2006 all'Inter

MILANO - Non ci sono i presupposti per la revoca: lo scudetto 2006 resta cucito all'Inter. Il Consiglio federale della Figc, riunito a Roma, ha approvato la delibera in cui dichiara che non ci sono i presupposti giuridici per la revoca dello Scudetto 2006 al club nerazzurro con un voto contrario (Dante Cudicio, dell'Associazione allenatori) e due astenuti (il presidente della Lazio, Claudio Lotito, e il presidente della Lgea di serie B, Andrea Abodi).

 

Il Consiglio della federazione si è dichiarato "non competente". Assente invece il presidente della Lega di Serie A Maurizio Beretta. Il presidente del Cagliari Massimo Cellino ha abbandonato la seduta in anticipo, non prima di aver dichiarato la propria adesione al documento presentato dal presidente Giancarlo Abete.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -