Capolavoro di Diamanti, la Juve di Quagliarella impatta a Brescia

Capolavoro di Diamanti, la Juve di Quagliarella impatta a Brescia

Capolavoro di Diamanti, la Juve di Quagliarella impatta a Brescia

BRESCIA - Uno straordinario esterno sinistro all'incrocio dei pali di Diamanti ha regalato al Brescia il meritato pareggio contro una Juventus in piena emergenza infortuni. La squadra di Gigi Delneri, malgrado la lunga lista di indisponibili, non ha perso la sua identità, trovando in Quagliarella il punto di riferimento in attacco. L'attaccante partenopeo, vicino per due volte alla rete del vantaggio, ha trovato l'1-0 al 27' della ripresa sfruttando un cross dalla sinistra di Grosso

 

Ma i bianconeri non hanno neppure il tempo di esultare, che Diamanti li ha trafitti con una magia. Un esterno sinistro con la palla che si è collocata nel sette dove Storari non poteva proprio arrivare. Un grandissimo goal. E' pari anche il numero dei pali: Quagliarella per la Juve, Eder per il Brescia. Soddisfatto Delneri: "L'importante è che la Juve non guardi la classifica e rimanga in quota. Direi che però il risultato tendenzialmente mi sembri giusto".

 

Sabato sera contro la Roma, mancherà Motta, squalificato: "Abbiamo due giorni di tempo, vedremo chi riusciremo a collocare in quel ruolo - ha aggiunto Delneri -. È un periodo in cui riassestiamo sempre tutto e pensiamo di poter trovare un giocatore che possa sopperire all'assenza di Motta".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -