Caso Adriano: la ricostruzione dei giorni in cui era scomparso

Caso Adriano: la ricostruzione dei giorni in cui era scomparso

"Isto è indipendente", giornale brasiliano, ha cercato di ricostruire i giorni in cui Adriano non ha dato notizie di sé, tanto da far parlare addirittura alcuni quotidiani e televisioni locali di una sua possibile morte. L'attaccante dell'Inter, che a breve dovrebbe diventare un ex, sarebbe stato coinvolto in una 48 ore tra balli, birre e amicizie pericolose. Almeno secondo quanto dice il giornale e riportato dal sito gazzetta.it.

 

Secondo la ricostruzione, il giocatore ha passato alcuni giorni nella favela Vila Cruzeiro, nella zona nord di Rio de Janeiro, in cui ha vissuto gran parte della sua infanzia e nella quale ha ancora diversi amici. Adriano è rimasto ospite in casa di uno zio, ma rimaneva poco, visto che i giornalisti dichiarano che l'attaccante usciva spesso a bere birra, con alcuni ‘amici' invischiati nel mondo del narcotraffico.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato scorso avrebbe partecipato a un ballo definito "funk" insieme a una ragazza mora non identificata, fino al mattino. Questa tre giorni del divertimento sarebbe arrivata alla conclusione solo grazie alla madre di Adriano, Dona Rosilda, che lo avrebbe convinto a lasciare la favela e a tornare a casa sua, nella Barra da Tijuca, sempre nella metropoli carioca.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -