Catania-Roma, la Procura avvia le indagini

Catania-Roma, la Procura avvia le indagini

ROMA - Il procuratore federale, Stefano Palazzi, ha avviato un'indagine conoscitiva sui fatti verificatisi dopo Catania-Roma dello scorso 21 dicembre "per capire com'e' organizzato il servizio degli steward nello stadio di Catania- si legge sul sito della Figc- e come viene disciplinato l'accesso delle persone al recinto di gioco. Nei prossimi giorni, la Procura federale sentira' i massimi dirigenti del Calcio Catania e il responsabile della Societa' per i servizi di sicurezza".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto il Catania e' stato deferito "per violazione dell'Art. 4 commi 3 e 4 del Codice di Giustizia Sportiva in relazione alle condotte poste in essere da parte dei propri sostenitori- prosegue la nota- nonche' degli steward nei confronti di giornalisti e di tesserati dell'A.S. Roma S.p.A. in occasione della gara di campionato serie A Catania-Roma tenutasi presso lo stadio Massimino di Catania il 18 maggio 2008".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -